Cerca
Sacmi Labelling
Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per rubrica
Trova 
 
26/01/2012
Al Fruit Logistica la formatrice TF 12 protagonista di flessibilità e versatilità

In mostra alla fiera berlinese, dall’8 al 10 febbraio, il gioiello a marchio Sacmi Packaging per la formatura di plateaux

Sacmi Packaging, l’azienda del Gruppo Sacmi specializzata nelle soluzioni di packaging chiavi in mano presenta due macchine formatrici per plateaux modello TF12 che saranno protagoniste al prossimo Fruit Logistica, l’importante manifestazione dedicata al mondo della lavorazione, del packaging e del trasporto dell’ortofrutta che si tiene ogni anno a Berlino.

Perché esporre due esemplari di formatrici TF12?
Perché sarà possibile toccare con mano come, dallo stesso modello di macchina possano scaturire tipi di plateaux così diversi fra di loro. La flessibilità e versatilità saranno quindi i veri protagonisti di questa edizione.

Appuntamento dall’8 al 10 febbraio alla fiera berlinese, dove Sacmi sarà presente con uno stand dedicato di 70 mq (hall 4.1, n° C-09), per vedere all’opera il nuovo gioiello a marchio Sacmi Packaging che ha già ottenuto importanti e positivi riscontri dal mercato.

Punto di forza quindi della TF 12, anzitutto, la flessibilità nella produzione di tutti i formati di plateaux, semplici, open top-trays e plateaux dotati di alette superiori di contenimento, anche grazie alle regolazioni centralizzate con volantini per cambio formato veloce. Estremamente veloce ed affidabile, questa formatrice meccanica vanta anche performance produttive di tutto rispetto, anche fino a 40 plateaux al minuto a seconda dei formati e del tipo di cartone. Gestita tramite PLC e pannello di controllo “user friendly”, la macchina consente all’operatore di regolare formati e tratti di colla in modo agevole, rapido e sicuro.

Da rilevare anche la possibilità di impilamento verticale dei plateaux con separazione del lotto, grazie all’impilatore meccanico TS 43 abbinato alla formatrice, che può essere posizionato su tutti e tre i lati di uscita. Quindi il magazzino, con il prelievo fustellato orizzontale tramite ventose, la snervatura delle alette laterali “in continuo” tramite snervatore meccanico e la discesa guidata in tramoggia tramite pistone formatore comandato da inverter. 
E non è tutto: mediante dispositivi opzionali, la formatrice Sacmi permette anche di realizzare direttamente nella stazione di formatura gli angoli prismatici per flapless e plaform con angoli rinforzati. Una ricca dotazione opzionale che si completa con i dispositivi per raddoppiare le testate e le fiancate del plateaux.
Indietro

News Eventi

 
20/05/2016
Il mondo del PET si confronta a Sapet 2016
Punto di riferimento in America Latina, l’evento vede la partecipazione di Sacmi con il progetto IPS – injection preform moulding – la piattaforma per la produzione di preforme in PET che coniuga produttività, flessibilità, bassi consumi energetici  >>

13/05/2016
Beverage & packaging, Sacmi scommette sul “thai market”
Sacmi torna a ProPak Asia (Bangkok, 15-18 giugno 2016) per illustrare le ultime evoluzioni di gamma  >>

12/05/2016
La migliore tecnologia Sacmi si presenta a Fispal 2016
Dal filling automatizzato e ultra-clean all’ampia gamma di soluzioni per la realizzazione di chiusure e la gestione di ogni fase della produzione dell’imballaggio primario.  >>

10/05/2016
Sacmi protagonista del boom iraniano del beverage & packaging
Il Gruppo vola a Teheran per la 23ª edizione di Iran Food + Bev Tec per presentare la propria offerta tecnologica ed impiantistica a 360° per il settore: dalle linee complete di riempimento alla produzione di capsule, contenitori e preforme; fino ai sistemi per il “controllo qualità totale”  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy